29.06.2006

Più spazi del futuro

Text by Tink.ch | Photos by Tink.ch
Con un nuovo concorso, i giovani svizzeri vengono stimolati a prendere parte alla progettazione dei loro ambienti di vita in maniera creativa e impegnata, a definire le loro esigenze in termini di spazio e a sviluppare soluzioni urbanistiche.
Immagine: Tink.ch

L’impegno a livello di pianificazione del territorio comprende differenti aspetti. Si tratta di contribuire attivamente alla pianificazione dei nostri spazi futuri, confrontandosi anche con l’ambiente sociale, ecologico ed economico. Questa elaborazione creativa di idee concrete racchiude un enorme potenziale per cambiamenti di segno positivo.

Le scolaresche e i giovani analizzano problemi riguardanti l’ambiente circostante, sviluppano visioni a livello di pianificazione del territorio e ne ricavano misure concrete. Le riflessioni e le idee devono contribuire a rivalutare il proprio ambiente di vita e risultare utili per la società .

Sono invitati a partecipare al concorso allievi e allieve della scuola media (a partire dal secondo biennio), delle scuole medie superiori, delle scuole professionali e speciali, così come altri gruppi giovanili in età  compresa tra i 12 e i 20 anni. I gruppi di lavoro (non necessariamente una classe scolastica) devono comprendere almeno 5 partecipanti. Per la valutazione sarà  considerata l’età  dei partecipanti.

Links